Calendario Eventi

Giugno 2018
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Iscriviti alla newsletter

 

Quando invii il modulo, controlla il tuo indirizzo email per confermare l'iscrizione

 

Inviaci la tua opera

Inviaci biografia, sinossi, opera completa e i tuoi recapiti per

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e ti risponderemo in breve tempo

Pubblica con PB

Saggi, romanzi, racconti, poesie, manuali, tesi, ricerche, atti di convegni, ecc. in cartaceo e in eBook.

"REGISTRATI" per poter inserire una recensione o per acquistare. La Registrazione implica l'avere letto e accettato quanto riportato nel documento Privacy

Email

IL NASTRO DEI RICORDI

Codice ISBN: 9788899399528
Autore: DANTE CAPALDI
Titolo: IL NASTRO DEI RICORDI. Memorie autobiografiche.
Anno di Edzione: 2018
Numero di pagine: 142
Prezzo: € 11,00
Genere: AUTOBIOGRAFIA
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo di vendita: 11,00 €
Il nastro dei ricordiIl nastro dei ricordi
Il nastro dei ricordiIl nastro dei ricordi
Descrizione

IL LIBRO

Nel libro si vedono come in un film le varie stagioni della vita e scorrono senza rimpianti, senza l’idealizzazione del passato in quanto tale: si respira invece un dinamismo, una capacità di attualizzare ricordi lontani e di ricercare ragioni a scelte recenti. Una forza e una voglia di vivere, che è il filo rosso del libro e che passa attraverso le varie stazioni della vita (metafora usata dall’autore) con velocità, con allegria, con lucidità: con gli occhi bene aperti a guardare ogni cosa bella e buona dell’esistenza. Così i momenti salienti di un percorso autobiografico diventano spunti di riflessione e di ragionamento sull’oggi, e attraversano il dolore di una malattia o quello del terremoto, rinsaldando antichi legami e sorreggendo, appunto, lo scorrere dei ricordi, e conferendo luce ad altri personaggi, luoghi e momenti.

 

L'AUTORE

Dante Capaldi è nato a Tione degli Abruzzi nel 1940. Laureato in pedagogia, insegnante di ruolo dal 1962, è in seguito divenuto Dirigente Scolastico. Giornalista e scrittore può vantare la fondazione e direzione della prima Radio e TV dell’Aquila (1975). In seguito ha fondato anche TeleAbruzzo e RTA con Radio Capital/Regionale, di cui è stato anche Direttore Responsabile. Ha collaborato con varie testate nazionali. Dopo il tragico terremoto del 2009 si è trasferito a Pescara dove attualmente risiede.

 

 

Recensioni
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Video

IL LIBRO

Nel libro si vedono come in un film le varie stagioni della vita e scorrono senza rimpianti, senza l’idealizzazione del passato in quanto tale: si respira invece un dinamismo, una capacità di attualizzare ricordi lontani e di ricercare ragioni a scelte recenti. Una forza e una voglia di vivere, che è il filo rosso del libro e che passa attraverso le varie stazioni della vita (metafora usata dall’autore) con velocità, con allegria, con lucidità: con gli occhi bene aperti a guardare ogni cosa bella e buona dell’esistenza. Così i momenti salienti di un percorso autobiografico diventano spunti di riflessione e di ragionamento sull’oggi, e attraversano il dolore di una malattia o quello del terremoto, rinsaldando antichi legami e sorreggendo, appunto, lo scorrere dei ricordi, e conferendo luce ad altri personaggi, luoghi e momenti.

 

L'AUTORE

Dante Capaldi è nato a Tione degli Abruzzi nel 1940. Laureato in pedagogia, insegnante di ruolo dal 1962, è in seguito divenuto Dirigente Scolastico. Giornalista e scrittore può vantare la fondazione e direzione della prima Radio e TV dell’Aquila (1975). In seguito ha fondato anche TeleAbruzzo e RTA con Radio Capital/Regionale, di cui è stato anche Direttore Responsabile. Ha collaborato con varie testate nazionali. Dopo il tragico terremoto del 2009 si è trasferito a Pescara dove attualmente risiede.