Prossimo evento

Calendario Eventi

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Iscriviti alla newsletter

 

Quando invii il modulo, controlla il tuo indirizzo email per confermare l'iscrizione

 

Inviaci la tua opera

Inviaci biografia, sinossi, opera completa e i tuoi recapiti per

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e ti risponderemo in breve tempo

Pubblica con PB

Saggi, romanzi, racconti, poesie, manuali, tesi, ricerche, atti di convegni, ecc. in cartaceo e in eBook.

"REGISTRATI" per poter inserire una recensione o per acquistare. La Registrazione implica l'avere letto e accettato quanto riportato nel documento Privacy

Email

La signorina del pane raffermo

Codice ISBN: 978-88-98360-60-1
Autore: ALICE SOLMI
Titolo: LA SIGNORINA DEL PANE RAFFERMO
Sottotitolo: L’indimenticabile esperienza di un Erasmus raccontata con gli occhi di una ventenne alla scoperta di se stessa.
Anno di Edizione: 2015
Numero di pagine: 310
Prezzo: 16,00
Genere: Narrativa - Romanzo

Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo di vendita: 16,00 €
9788898030604-fronte-big
retro-big--la-signorina-solmi
Descrizione

IL LIBRO

Gli ultimi scorci di una calda estate portano a Jennifer, universitaria ventenne alle prese con un’adolescenza difficile, una novità insperata. Ha vinto il bando Erasmus, progetto che le permetterà di trascorrere parecchi mesi all’estero, studiando presso la prestigiosa Universidad de Salamanca. E sarà durante questo viaggio che smetterà di masticare briciole di pane raffermo e scoprirà quanto la vita possa essere profumata e croccante come una baguette appena sfornata. Un romanzo di formazione, condito da uno spiccato sense of humor, che fa amare quest’ingenua ragazza (che poi tanto ingenua non è).

 

L'AUTRICE 

Alice Solmi nasce nel 1983 in un piccolo paesino nella provincia di Modena. Dopo essersi diplomata presso l'ex istituto magistrale Laura Bassi di Bologna, nel 2008 si laurea presso la “Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo” specializzandosi nella lingua inglese e spagnola. È proprio durante il corso degli studi universitari che si reca per un periodo nella città spagnola di Salamanca, trascorrendovi una delle esperienze più indimenticabili della sua vita e dove la lingua castigliana e il popolo spagnolo fanno breccia nel suo cuore, lasciandovi un segno indelebile. Attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in “Lingue, culture e comunicazione” presso l'Università di Modena e Reggio Emilia ed è docente precaria presso una scuola primaria della provincia di Bologna.

Recensioni
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Subcategory
Video

IL LIBRO

Gli ultimi scorci di una calda estate portano a Jennifer, universitaria ventenne alle prese con un’adolescenza difficile, una novità insperata. Ha vinto il bando Erasmus, progetto che le permetterà di trascorrere parecchi mesi all’estero, studiando presso la prestigiosa Universidad de Salamanca. E sarà durante questo viaggio che smetterà di masticare briciole di pane raffermo e scoprirà quanto la vita possa essere profumata e croccante come una baguette appena sfornata. Un romanzo di formazione, condito da uno spiccato sense of humor, che fa amare quest’ingenua ragazza (che poi tanto ingenua non è).

 

L'AUTRICE 

Alice Solmi nasce nel 1983 in un piccolo paesino nella provincia di Modena. Dopo essersi diplomata presso l'ex istituto magistrale Laura Bassi di Bologna, nel 2008 si laurea presso la “Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo” specializzandosi nella lingua inglese e spagnola. È proprio durante il corso degli studi universitari che si reca per un periodo nella città spagnola di Salamanca, trascorrendovi una delle esperienze più indimenticabili della sua vita e dove la lingua castigliana e il popolo spagnolo fanno breccia nel suo cuore, lasciandovi un segno indelebile. Attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in “Lingue, culture e comunicazione” presso l'Università di Modena e Reggio Emilia ed è docente precaria presso una scuola primaria della provincia di Bologna.