Calendario Eventi

Agosto 2020
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Iscriviti alla newsletter

 

Quando invii il modulo, controlla il tuo indirizzo email per confermare l'iscrizione

 

Inviaci la tua opera

Inviaci biografia, sinossi, opera completa e i tuoi recapiti per

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e ti risponderemo in breve tempo

Pubblica con PB

Saggi, romanzi, racconti, poesie, manuali, tesi, ricerche, atti di convegni, ecc. in cartaceo e in eBook.

"REGISTRATI" per poter inserire una recensione o per acquistare. La Registrazione implica l'avere letto e accettato quanto riportato nel documento Privacy

Email

Viaggio attraverso la musica popolare strongolese

ISBN: 9788895030760
Autore: GIOVANNI CORTESE
Titolo: VIAGGIO ATTRAVERSO LA MUSICA POPOLARE STRONGOLESE
Prezzo: 12,00 euro
Genere: SAGGIO - MUSICA

Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo di vendita: 12,00 €
Prezzo di vendita IVA esclusa: 12,00 €
9788895030760
  • 9788895030760
Descrizione

Giovanni Cortese è nato a Strongoli, in provincia di Crotone. Da sempre impegnato in ambito musicale, essendo diplomato in Conservatorio e avendo seguito diversi corsi di perfezionamento didattico-strumentali, si dedica assiduamente all'insegnamento, alla critica musicale e all'organizzazione ed esecuzione di concerti.

Il suo testo guarda con malinconica ammirazione alla storia di Strongoli, fatta del lavoro e della quotidianità di gente semplice. Ed è proprio grazie a questa gente che l'Autore è riuscito a raccogliere la testimonianza di una musica popolare tramandata da secoli e soprattutto mai trascritta in spartiti.

Le anziane donne sedute nei vicoli, dedite ai loro lavori, intonano canti antichi, spesso anche religiosi, che hanno imparato dai loro antenati. La musica e i testi orali, dunque, subiscono delle modificazioni passando di bocca in bocca e di voce in voce. Questa è la richezza della musica popolare; ossia il fatto di essere un vivace magma di passato e presente. Il passato infatti si tramanda di padre in figlio e il presente è pronto ad accogliere e arricchire ciò che viene da lontano, anche se non si è mai spostato da lì.

 

Recensioni
Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Subcategory
Video

Giovanni Cortese è nato a Strongoli, in provincia di Crotone. Da sempre impegnato in ambito musicale, essendo diplomato in Conservatorio e avendo seguito diversi corsi di perfezionamento didattico-strumentali, si dedica assiduamente all'insegnamento, alla critica musicale e all'organizzazione ed esecuzione di concerti.

Il suo testo guarda con malinconica ammirazione alla storia di Strongoli, fatta del lavoro e della quotidianità di gente semplice. Ed è proprio grazie a questa gente che l'Autore è riuscito a raccogliere la testimonianza di una musica popolare tramandata da secoli e soprattutto mai trascritta in spartiti.

Le anziane donne sedute nei vicoli, dedite ai loro lavori, intonano canti antichi, spesso anche religiosi, che hanno imparato dai loro antenati. La musica e i testi orali, dunque, subiscono delle modificazioni passando di bocca in bocca e di voce in voce. Questa è la richezza della musica popolare; ossia il fatto di essere un vivace magma di passato e presente. Il passato infatti si tramanda di padre in figlio e il presente è pronto ad accogliere e arricchire ciò che viene da lontano, anche se non si è mai spostato da lì.